H&M totalmente green entro il 2030

H&M sempre più “verde” ha annunciato che entro il 2030 utilizzerà solo materiali riciclati e fonti sostenibili.

hm.jpg

H&M è molta attenta al rispetto dell’ambiente e ha annunciato di voler diventare sostenibile al 100% nel giro di pochi anni. L’obiettivo è quello di utilizzare solo materiali riciclati e provenienti da fonti sostenibili entro il 2030 e di diventare «climate positive» entro il 2040, riducendo le emissioni di gas serra. È un impegno davvero importante che fa grande onere all’azienda di fast fashion più importante al mondo.

Il brand utilizza già il 96% di fonti rinnovabili e da quattro anni ha lanciato una raccolta di abiti usati. Un esempio interessante è la linea H&M Conscious Exclusive Primavera Estate 2017 (dal 20 aprile in 160 negozi nel mondo) realizzata con il riciclo della plastica recuperata dagli oceani. Anna Gedda, head of sustainability del gruppo, ha commentato:


«Vogliamo usare le nostre dimensioni e la nostra portata per guidare un cambiamento verso un approccio circolare e rinnovabile nella moda, rendendo la nostra azienda ancora più etica ed equa. Questo è il motivo per cui abbiamo sviluppato una nuova strategia per implementare il nostro lavoro sulla sostenibilità».

Foto e Via | H&M

  • shares
  • Mail