Christian Roth occhiali da sole 2017: la riedizione dell'iconico modello Archive 1993

Christian Roth presenta la riedizione dell'iconico occhiale Archive 1993. Scoprili su Fashionblog

Oltre vent’anni dopo il primo lancio, Christian Roth presenta la riedizione dell’iconico modello Archive 1993 all’interno della collezione Mido 2017. Simbolo potente della contaminazione fra musica, moda, e cultura, l’occhiale è stato rinnovato grazie a materiali e tecniche di fabbricazione che rispondono alle esigenze della nuova generazione di appassionati dell’eyewear. Il lancio comprende tre reinterpretazioni del modello, ognuna con le caratteristiche cerniere a cinque musetti e gli inserti su misura sulle stanghette.

“Quest’occhiale è straordinariamente importante, non solo per la nostra storia, ma per la storia del grunge e della cultura pop”, dichiarano i creativi Christian Roth e Eric Domege. “Come designer, perseguiamo un duplice scopo: custodire il passato e creare il futuro. Con la rielaborazione di questa montatura abbiamo potuto raggiungere entrambi gli obiettivi, pur continuando a esplorare nuove idee e a sperimentare con materiali che vent’anni fa non esistevano”.

Archive 1993
La lente è piatta e grafica a base 0, a differenza della lente curva originale a base 6. La nuova cornice frontale con smerigliatura concava contiene inediti elementi grafici, pur restando fedele alla forma classica.

Archive 1993 lens-in-lens
La classica silhouette brilla dell’energia innovativa del materiale. Nata dallo studio attento degli archivi stilistici del marchio, la montatura unisce la caratteristica tecnologia lens-in-lens di Christian Roth alle stanghette leggere in acciaio, producendo un equilibrio profondamente moderno fra colore e peso.

Archive 1993 Collector’s Edition
Il modello è realizzato con un raro tipo di acetato prodotto in Cadore che ricorda il vetro di murano. La montatura è fatta a mano e sarà prodotta in edizione limitata, con 350 pezzi firmati e numerati.

  • shares
  • Mail