Costumi mare estate 2017: dal surf al mare con le fantasie di Rip Curl, le foto

Nato nel mondo del surf australiano a Torquay, Rip Curl crea i migliori prodotti possibili per soddisfare le richieste dei surfisti di tutto il mondo. In estate la tecnicità del marchio si declina nella collezione di bikini, dove comfort e praticità convivono con il lato più cool del brand. Ad Alana Blanchard, atleta hawaiana professionista della tavola, ma sulla cresta dell’onda anche come modella e stilista di bikini, è stata affidata una linea di costumi tra le più intriganti della proposta estiva del brand. Scopri di più qui su Fashionblog.

Nato nel mondo del surf australiano a Torquay, Rip Curl crea i migliori prodotti possibili per soddisfare le richieste dei surfisti di tutto il mondo. In estate la tecnicità del marchio si declina nella collezione di bikini, dove comfort e praticità convivono con il lato più cool del brand. Ad Alana Blanchard, atleta hawaiana professionista della tavola, ma sulla cresta dell’onda anche come modella e stilista di bikini, è stata affidata una linea di costumi tra le più intriganti della proposta estiva del brand.

La collezione mare Rip Curl riflette l’anima di quelle persone che sono costantemente “alla ricerca” di una nuova sfida, della prossima avventura, di un look più performante e aggressivo. Il Bikini Island Love si compone di un triangolo per la parte superiore, che dona un supporto leggero, pensato per i fisici più asciutti, e uno slip con lacci regolabili per essere adattato alla propria silhouette. Contrasto black&white e palme a decorare il costume lo rendono un must have per le amanti della spiaggia. Altro punto a favore, lo slip è reversibile e offre una fantasia alternativa: una greca sempre a contrasto bianco e nero. Il tessuto è composto da morbida microfibra resistente anche ai possibili effetti negativi del cloro presente nelle piscine.

Dalla linea Alana’s Closet, il Bikini Del Sol - hi neck, è dedicato alle ragazze che in spiaggia non vogliono rinunciare a un po’ di attività fisica, grazie allo scollo all’americana sulla schiena che offre ottimo supporto anche a seni più prosperosi. A dare un tocco cool al costume ci pensano la fantasia etnica e lo slip che abbina ad un fit molto classico l’inserimento di due tagli sul fianco, ispirazione decisamente più moderna.

Il Bikini Pivoine racchiude l’essenza dell’estate grazie alla sua fantasia fiorata e un tocco di fucsia, indiscusso protagonista dei prossimi mesi. La fascia superiore presenta un particolare intreccio a lacci nella parte centrale, mentre lo slip è dotato di una morbida fascia regolabile sul ventre per conferire al costume un taglio più o meno alto. Il Bikini Fiesta, invece, ha un taglio particolare, per non passare inosservate. Si caratterizza per una parte superiore a fascia con spalline, per un ottimo supporto, e un accattivante intreccio di lacci nella parte centrale. Lo slip regolabile, riprende lateralmente l’intreccio della fascia. La fantasia con greche etniche e geometriche nelle nuance del fucsia, arancione e azzurro su sfondo scuro, aggiunge una nota fashion ad un modello che garantisce anche un ottimo comfort grazie al tessuto in morbida microfibra.

Le ultime due proposte sono il Bikini Sun Gypsy e il Surf Daze. Il primo ricalca appieno il concetto della semplicità del costume a due pezzi. In questo caso il triangolo è fisso e ha una fascia alla base che conferisce un ulteriore sostegno, mentre lo slip con fianco sottile assicura un’ottima vestibilità. Intramontabile fantasia a righe verticali rivisitata con greche e colori che saranno protagonisti in quest’estate pastello: blu, azzurro, bianco e salmone. Righe simmetriche e colori vivaci protagonisti del bikini Surf Daze, composto da una fascia preformata che garantisce buon supporto e ottima tintarella, slip a fianco alto per un’ottima vestibilità. Valore aggiunto del costume la parte posteriore della fascia, formata da lacci che si incontrano in una chiusura a gancio.

  • shares
  • Mail