Milano Fashion Week uomo: DSquared2 porta in scena il jazz

Alla sfilata DSqaured2 di Milano Moda Uomo autunno-inverno 2013-2014 è tempo di jazz. I fratelli Dean e Dan colpiscono l'immaginario del pubblico con una calda atmosfera soul e un'ambientazione degna dei club swing più esclusivi. L'orchestra è pronta a improvvisare, le luci si abbassano e la passerella diventa un salottino anni '40 con tanto di moquette, tavolini e luci soffuse. Il mood non poteva che essere classico dell'epoca: completi sartoriali, gilet e pantaloni morbidi alla caviglia su modelli di colore.

Sfilano i cappotti dai tagli retrò ma con nuance sgargianti, le ghette si contrappongono agli anfibi, dettaglio in apparenza ultra moderno ma che fa riferimento agli anni della guerra. Il military è preponderante non a caso: giacche, cappelli e capispalla da ufficiale, con tanto di spille applicate al petto. La collezione uomo autunno-inverno 2013-2014 di DSquared2 riesce a mescolare la nostalgia del passato con la voglia di riscattarsi propria in questi tempi di crisi: il vintage si mescola al denim, lo smoking al tartan rivisitato.

DSquared2 sfilata uomo autunno-inverno 2013-2014

DSquared2 sfilata uomo autunno-inverno 2013-2014
DSquared2 sfilata uomo autunno-inverno 2013-2014
DSquared2 sfilata uomo autunno-inverno 2013-2014
DSquared2 sfilata uomo autunno-inverno 2013-2014


Il prêt-à-porter dei due fratelli si traduce in un sapiente abbinamento di capi, più che nella ricerca spasmodica del dettaglio. L'accessorio diventa protagonista: dal cappello eccentrico alla cipolla nel taschino, dagli occhiali da vista con montatura nera squadrata fino alle bretelle, tutto contribuisce a sottolineare la personalità dell'outfit e di chi lo indossa. Il gran finale è una rivisitazione del classico smoking e si gioca sul classico binomio bianco-nero, con ricami e cura del particolare da veri maestri dell'alta sartorialità.

DSquared2 sfilata uomo autunno-inverno 2013-2014
DSquared2 sfilata uomo autunno-inverno 2013-2014
DSquared2 sfilata uomo autunno-inverno 2013-2014

  • shares
  • Mail