Louis Vuitton Palermo: il 20 anniversario della boutique siciliana

Louis Vuitton celebra i venti anni di attività dello store di Palermo, che si trova nel cuore pulsante della città, in via della Libertà, 7. Scopri tutto su Fashionblog

Louis Vuitton celebra i venti anni di attività dello store di Palermo, che si trova nel cuore pulsante della città, in via della Libertà, 7. Inaugurato nel 1997, il negozio si affaccia con le sue sette meravigliose vetrine sulla città di Palermo, offrendo una vasta gamma di accessori sia della collezione uomo che donna e di prodotti legati al mondo del viaggio.

Per celebrare questo importante anniversario, Louis Vuitton ha reso omaggio al savoir faire della maison con uno degli artigiani più esperti della Manufacture de Souliers Louis Vuitton di Fiesso d’Artico, nella Riviera del Brenta, in Veneto, distretto mondiale dell’artigianalità manifatturiera della calzatura. Con sapiente maestria, ha mostrato la realizzazione, interamente a mano, delle cuciture “goodyear” e “novergese”, espressioni della più alta qualità artigiana.

Inoltre, il negozio Louis Vuitton ha ospitato in questa occasione, alcuni rappresentanti della cooperativa Shoeshine 2.0, recentemente costituita dalla Confartigianato Palermo con l’intento di valorizzare e riportare alla luce l’antico mestiere dello “sciuscià”. Per la prima volta e in anteprima, all’interno del negozio Louis Vuitton di Palermo, questi professionisti lustrascarpe hanno dato dimostrazione del loro savoir faire e svelato preziosi accorgimenti per la cura delle calzature.

Infine, per celebrare l’anniversario ventennale di Louis Vuitton a Palermo, è stata eccezionalmente presentata la collezione di borse e accessori “Masters”, realizzata in collaborazione con l’artista newyorkese Jeff Koons, il quale ha trasposto l’arte figurativa dei suoi dipinti “Gazing Ball” - una serie di riproduzioni dipinte a mano su larga scala dei lavori dei Grandi Maestri - in una collezione di prodotti Louis Vuitton. Le riproduzioni dell’artista dei lavori di da Vinci, Tiziano, Rubens, Fragonard e Van Gogh sono state trasferite sulle borse icona della maison, come la Speedy, la Keepall e la Neverfull, accessori di piccola pelletteria e tessili.

  • shares
  • Mail