Ermanno Scervino collezione uomo Primavera Estate 2018: l'attrazione degli opposti, le foto

Ermanno Scervino presenta una collezione Primavera Estate 2018 in cui da vita ad una nuova armonia, accostando gli opposti. Si mescolano periodi e culture, giacche e capispalla rigorosamente sartoriali con capi e accessori sportivi, reinterpretando in chiave cosmopolita l’ispirazione british e richiamando echi etnici in maniera sfumata e personale. Scopri di più qui su Fashionblog.

Ermanno Scervino presenta una collezione Primavera Estate 2018 in cui da vita ad una nuova armonia, accostando gli opposti. Si mescolano periodi e culture, giacche e capispalla rigorosamente sartoriali con capi e accessori sportivi, reinterpretando in chiave cosmopolita l’ispirazione british e richiamando echi etnici in maniera sfumata e personale.

Soprabiti in double d’ispirazione military con dettagli a contrasto sono indossati su jeans sfrangiati lunghi alla caviglia e con camicie in cotone a micro e macro check, così come l’estivo completo off white. Colori accesissimi, nelle nuances del rosso, giallo e fucsia, percorrono invece sottili maglie a righe che spuntano da sotto i maglioni in cachemire o cotone con intarsi di palme – tratto distintivo della collezione – nelle stesse tonalità. Grandi protagonisti i bermuda dalla vestibilità over, che donano un’allure sporty ai rigorosi Principe di Galles, attualizzati da sfumate pennellate di colore, e alle camicie stampa check. Camicie-kaftani in lino e popeline stropicciato sono abbinate a morbidi joggers con banda laterale, arricchite da patch dal gusto pop e ridisegnate con nuove forme e lunghezze. Today I love you e Just for today sono i moderni carpe diem che ricorrono sugli accessori: dalle cinture in materiale tecnico alle sneakers dal ricercato effetto used. Le scarpe dalle fogge classiche sono rivisitate in una forma più stondata e private dei lacci.

  • shares
  • Mail