Paul Smith disegna la maglia rosa del Giro d'Italia 2013


È Paul Smith quest’anno a firmare la maglia rosa. Un onore per il celebre stilista che vestirà i campioni del 96° Giro d’Italia, che prenderà ufficialmente il via il 4 maggio da Napoli, concludendosi il 26 maggio a Brescia. Sono ben quattro le T-Shirt firmate del designer britannico.

Essendo io stesso, ormai da molti anni, un grandissimo appassionato di ciclismo, è stato per me un assoluto privilegio ricevere questo invito a disegnare le quattro maglie. Ho iniziato a pedalare quando avevo 12 anni e ho corso in bici fino a 18. Un grave incidente mi costrinse poi a passare alcuni mesi in ospedale. Dopo questo periodo, scoprii il mondo della creatività, del design e della moda e da lì ebbe inizio la mia carriera che, fortunatamente, mi ha portato a dove sono oggi.

Ha dichiarato orgoglioso Paul Smith, famoso per essere un creativo molto eclettico. Ma come saranno queste magliette? Oltre alla firma dello stilista sul colletto, sulla manica sinistra è presente il bordino multi stripe, vero simbolo della maison di Paul Smith. Non è tutto, perché nella parte interna del colletto c’è una dedica a Fiorenzo Magni, il campione italiano scomparso l’anno scorso, dopo una carriera di valore.

Oltre alla maglia rosa, che viene assegnata al vincitore della corsa a tappe, Smith ha realizzato la maglia bianca che verrà indossata dal migliore dei giovani, la maglia azzurra che va al leader della classifica del Gp della montagna e la maglia rossa della classifica a punti.

Foto | Paul Smith su Facebook

  • shares
  • Mail