Etro autunno-inverno 2017-2018, la campagna con un'imperiale Anna Ewers

La campagna di Etro autunno inverno 2017 2018 con Anna Ewers e Baptiste Radufe.

La campagna di Etro autunno-inverno 2017-2018 con Anna Ewers

Assisa in trono, Anna Ewers ci appare come l'indiscussa imperatrice del glam. Un glam colorato, multietnico, avventuroso. Del resto – impossibile sottacerlo - ci troviamo di fronte ad un marchio che ha fatto del colore, della joie de vivre il proprio cavallo di battaglia. Un destriero quello di Etro lanciato al galoppo che, nella sua lunga irrefrenabile corsa, ha suscitato ovunque stupore ed ammirazione.

Un caleidoscopio di fantasie e tinte vibranti che per l'autunno inverno 2017 2018, immortalato dall'obiettivo magico di Juergen Teller, colpisce a mano ferma il bersaglio. I simboli assumono nuovi significati ed elementi multiculturali si mostrano in un’atmosfera metropolitana di una piazza berlinese, in un luogo di confine tra realtà e immaginazione. Le collezioni Donna e Uomo autunno inverno 2017 2018 combinano stampe e tessuti differenti tra loro, in un’esplosione di colori e di motivi.

La donna Etro questa stagione indossa capispalla oversize, dai quali emergono abiti con stampe Paisley e motivi floreali, ricchi di dettagli, bordi e nastri colorati. Gli accessori rispettano l’equilibrio della collezione, tra stile folk ed urbano. La borsa Etro Rainbow Colours, protagonista della stagione, celebra il potere del colore, attraverso la combinazione di fantasiosi patchwork geometrici di ispirazione himalayana. La collezione maschile, attraverso sofisticati abiti dai tessuti scozzesi realizzati in materiali superleggeri, si contraddistingue per l’attenzione particolare alla percezione tattile. Elementi iconici si fondono a tratti contemporanei, nella gamma completa delle sfumature del blu.

  • shares
  • Mail