Gucci Harrods Londra: il Gucci Garden in vetrina e il lancio della fragranza Bloom

Il Gucci Garden invade le vetrine di Harrods con allestimenti esclusivi. Scoprili su Fashionblog

Harrods e Gucci hanno siglato una collaborazione che vede la dinamica Maison italiana e il suo giardino incantato associati al negozio più iconico di Londra. Per tutto il mese di agosto Gucci porterà il suo rigoglio botanico da Harrods, occupando vetrine, schermi e canali digitali, riempendo il celebre emporio tardo-vittoriano di colori e motivi sgargianti.

Le sedici vetrine che si affacciano su Brompton Road, nonché gli allestimenti interni, daranno vita a due esclusive storie Gucci: il lancio di Gucci Bloom, la prima fragranza nata sotto la nuova direzione creativa, e l’arrivo dell’innovativo programma Gucci DIY. Le vetrine avranno come filo conduttore visivo i motivi associati al Gucci Garden.

I clienti di Harrods potranno scoprire in anteprima Bloom, la nuova fragranza femminile in cui si intrecciano le note floreali del gelsomino, della tuberosa e del caprifoglio cinese, essenze simbolo del Gucci Garden. I volti di questa distintiva fragranza, l’attrice Dakota Johnson, l’artista Petra Collins e l’attrice e modella Hari Nef appaiono nelle immagini della campagna pubblicitaria per stampa e televisione, che saranno visibili in anteprima per l’occasione e che faranno da sfondo alle vetrine, dove saranno in bella mostra su tavoli rotondi laccati alcuni flaconi della nuova fragranza Gucci Bloom. All’interno del grande magazzino la Beauty Hall accoglie un allestimento dedicato alla campagna e alla fragranza. Con lo stesso design sono sviluppate anche le vetrine delle boutique Gucci di Sloane Street e Old Bond Street.

Ispirato dalla passione della Maison per l’espressione della propria personalità associata alla cultura punk britannica, il servizio DIY di Gucci permette ai clienti di personalizzare determinati prodotti: aree Gucci DIY, predisposte all’interno del negozio, offriranno una collezione eclettica di articoli pronti per essere personalizzati con patch, fra cui le farfalle create in esclusiva per Harrods in una vasta gamma di colori.

Le vetrine sono allestite per l’occasione con pareti imbottite in velluto verde o rosa, tappeti orientali vintage e l’iconico stemma del Gucci DIY. In esse gli articoli saranno esposti su elementi vari, tra cui servi muti e armadi in legno. Gli allestimenti delle vetrine di Brompton Road in particolare, mostrano il Gucci Garden in tutto il suo splendore, con composizioni floreali e manichini rosa che sfoggiano gli esclusivi abiti da sera della Maison.

La collaborazione comprende inoltre un’elegante collezione di abbigliamento in edizione limitata per Harrods. E’ stata realizzata esclusivamente per il famoso negozio anche una gamma di accessori che include una versione della borsa Lilith, completa di patch, e mini borse Dionysus e Sylvie in una ricca gamma di colori. Non mancano splendidi top e pantaloni a stampe floreali, stile kimono, sneaker Ace da uomo e da donna, con patch realizzati appositamente, gioielli da donna e abiti per bambine. Quattro modelli di occhiali Gucci, visti in passerella in occasione della collezione Autunno Inverno 2017, saranno inoltre visibili in anteprima da Harrods.

Il Gucci Garden a Harrods continuerà per tutto il mese di agosto. La fragranza è in vendita in esclusiva da Harrods e sul sito, oltre che nelle boutique Gucci di Londra e sul sito gucci.com.

credit image by Press Office Gucci - Illustrazioni credits courtesy of Alex Merry

  • shares
  • Mail