Festival Cinema Venezia 2017: gli hairlook Cotril per Alessandro Borghi, Eva Riccobono e Alexander Payne

E' Cotril a firmare gli hairlook per Alessandro Borghi, Eva Riccobono e Alexander Payne sul tappeto rosso del Festival del Cinema di Venezia 2017. Scoprili su Fashionblog

Occhi puntati su Alessandro Borghi, è stato più atteso del red carpet, in qualità di padrino della 74 Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Per lui Cotril ha pensato ad un grooming molto leggero per un effetto naturale. Barba curata per un’impronta maschile e matura. Bellissima Robera Pitrone, fidanzata dell’uomo più fotografato del red carpet. Per lei capelli raccolti in uno cignon basso dietro la nuca, morbido e romantico, realizzato grazie a Creative Walk Pony Tail. Ciocche libere intorno al viso lo incorniciano i lineamenti addolcendoli. Make up luminoso e focus sugli occhi.

Eleganza e charme senza tempo firmano il red carpet di Eva Riccobono: per lei soft waves, onde leggere, definite e spazzolate con riga laterale. Infinity di Creative Walk Hydra è il tocco finale per i suoi capelli. Labbra color ciliegia e incarnato luminoso completano il look. Per il regista di Downsizing, Alexander Payne un grooming naturale, barba rasata e capelli modellati con Creative Walk Mat, una crema modellante a tenuta leggera, ideale per modellare e separare con effetto vintage un look molto naturale. Per Giulia Bevilacqua hairlook da pin up contemporanea; per lei onde strutturate geometricamente ma allo stesso tempo lievemente spettinate, realizzate a ferro e con l’aiuto di Creative Walk Untitled di Cotril, che dona spessore e corpo ai capelli, idratandoli e controllandone il crespo. Prodotto flessibile, che aiuta a lavorare i capelli nelle diverse tecniche a phon e spazzola.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail