Moschino ci ha sempre regalato collezioni all’insegna dell’ironia. Dell’irriverenza. Del colore. Tshirt con scritte allusive o di protesta, fantasie che si accendono improvvise su un paio di blue jeans o del tutto inaspettatamente sul retro di una camicia.

Un mondo allegro ma non spensierato. Una moda scanzonata ma che guarda con tagliente ironia ai tempi che stiamo vivendo. Questo del resto era proprio lo spirito di Franco Moschino che i suoi successori tentano di far rivivere anche in questa nuova collezione per la primavera-estate 2008. Per il video youtube della sfilata cliccate qui

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Moda Uomo Leggi tutto