Christian Louboutin, la campagna primavera-estate 2013

Christian Louboutin torna a farci sognare con una campagna primavera-estate 2013 decisamente originale: le scarpe vengono utilizzate come esca per pescare (gli uomini?). a riprova del fatto che è l'accessorio femminile per eccellenza. Lo shoe-designer della suola rossa affida gli scatti dell'adv a Peter Lippmann, che cala letteralmente le scarpe della nuova collezione nel mare del surrealismo. Immagini metaforiche che indicano una sola cosa: alle scarpe è impossibile resistere, soprattutto se portano la firma di Loubie.

Tra i modelli rivisitati ci sono Le Pigalle, nella nuova versione in vernice, con tomaia interamente rivestita di borchie o in materiali eleganti come il satin, con tacco 10 o tacco 12. I colori sono sgargianti, resiste ancora la tendenza fluo, che si accosta a nuance brillanti e metalizzate, ma si fa spazio il pastello per look bon ton. Tornano le Daffodile con i loro tacchi 15 e i plateau di 5 cm, nelle vesti pitonate di una scarpa raffinata ed eccentrica.

Christian Louboutin campagna PE 2013

Christian Louboutin campagna PE 2013
Christian Louboutin campagna PE 2013
Christian Louboutin campagna PE 2013
Christian Louboutin campagna PE 2013

Una vasta gamma di sandali accontenteranno tutti i gusti, ma anche la ricca offerta di espadrillas e loafer (le pantofole), uno dei trend della prossima stagione, sapranno soddisfare le shoes addicted più esigenti. Per quanto riguarda i tacchi, mai come quest'anno avremo l'imbarazzo della scelta: a spillo, quadrati, spessi, borchiati, pitonati. Anche le mezze misure, bandite per intere stagioni, troveranno ragion d'essere nei sandali chanel o nelle décolleté con tacco 5 cm. Per chi invece al platform e tacco 15 proprio non riesce a resistere, quest'anno Louboutin propone stampe sfumate o a quadretti per un look naif. E poi la vernice, che si riconferma uno dei fil rouge della collezione declinato in moltissime tonalità. Le più glam? Quelle fucsia dal design ultra moderno.

  • shares
  • Mail