Tendenze moda donna primavera estate 2018: le forme geometriche e i colori puri di Tanya Taylor

La collezione primavera estate 2018 di Tanya Taylor gioca sulla forte collisione tra le forme geometriche e i colori puri della natura. Scopri tutti i look su Fashionblog

La collezione primavera estate 2018 di Tanya Taylor, presentata in occasione della New York Fashion Week, trae ispirazione da un viaggio della stilista al festival olandese dei tulipani e il suo stupore nel notare la forte collisione in natura tra le forme geometriche e i colori puri della natura.

Le stampe floreali si sciolgono per concentrarsi più sul colore e il movimento dell’acqua. Le stampe di giardini sono reinterpretate attraverso un’ipersaturazione per rivelare elementi di sorpresa. Creano la palette della Spring 2018 il giallo limone, il blu profondo, il rosso acceso, l’acquamarina e il tenue verde militare.

Le forme cambiano - rouches, pieghe e plissé – è una donna che è libera di scegliere e le silhouette le regalano questa libertà. L’enfasi è sui fianchi grazie al popelin strutturato che aprendosi gradualmente a campana dona movimento e estrema femminilità. Gli orli sono irregolari, sono un tutt’uno coi materiali e cadono leggeri. Indossa molteplici sciarpe morbidamente annodate intorno al collo chiuse da un cilindro d’oro. La collezione parla di novità, dell’importanza di trovare armonia e pace. La bellezza di una nuova vita e la sensazione di scoperta.

  • shares
  • Mail