Naylimpics: sfida di nail art a Roma International Estetica 2013

roma international estetica 2013

 

Si è conclusa questa sera Roma International Estetica 2013, la fiera dedicata al mondo dell'estetica e del benessere. Protagoniste assolute di quest'ultima giornata sono state le unghie. Se, infatti, già dall'inizio della manifestazione è parso chiaro che la nail art avrebbe occupato uno spazio significativo all'interno dell'evento, oggi più che mai l'attenzione si è concentrata su smalti, gel e acrilico.

 

La manifestazione ha chiuso i battenti con la premiazione degli studenti e dei professionisti che hanno trionfato a Nailympics, le “olimpiadi della nail art” iniziate nella giornata di ieri. Gli sfidanti si sono battuti a colpi di unghie in 6 diverse categorie: Soak Off Gel Manicure, French Acrilico sculturale, Nail Art Embellishment, Nail Art Stiletto sculturale, Fantasy Nail Art e Gel open. A giudicare il loro operato sono stati esperti internazionali provenienti da Giappone, Corea, Svezia, Ucraina e, naturalmente, Italia. Ma, al di là della gara, tutti i visitatori hanno avuto modo di immergersi nel mondo della nail art scoprendo tutti i modi in cui è possibile curare e abbellire le proprie mani.

 

roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol. roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol. roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol. roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol.

roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol.

Tra i tanti prodotti acquistabili, dalle attrezzature professionali ai gel, a detta degli operatori del settore quelli più innovativi sono gli smalti semipermanenti. Alcuni si mettono come un gel e, quindi, hanno bisogno del tipico passaggio nella lampada catalizzatrice, ma si rimuovono con un solvente specifico che evita la limatura per eliminare totalmente il prodotto. Altri non hanno nemmeno bisogno della lampada. Il risultato è meno stress per l'unghia, ma una manicure di sicuro effetto.

 

Chi ha voluto ha potuto anche regalarsi le unghie dei suoi sogni. Le esperte si sono sbizzarrite nelle manicure più impensabili, dalla “semplice” ricostruzione in gel monocromatica ad unghie lunghissime, appuntite come armi e decorate con soggetti di ogni genere, dai fiori alle fatine. Personalmente, ho deciso di testare una decorazione più semplice eseguita utilizzando una sorta di stencil. Le più intraprendenti possono cercare di riprodurlo a casa acquistando un kit contenente tutto il necessario: gli stampi per le decorazioni, una spatola, una sorta di timbro e uno smalto speciale che permette di “stampare” la decorazione sullo smalto preferito.

 

roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol. roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol. roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol.

Così com'è stato per il make-up, quindi, anche per la nail art Roma International Estetica ha cercato di accontentare tutti i gusti. Se volete vedere se è stato tenuto conto anche del vostro potete fare un giro virtuale per gli stand guardando la nostra gallery.

 

Foto | roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol.

roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol. roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol. roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol. roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol. roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol. roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol. roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol. roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol. roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol.   roma_international_estetica_2013_nail_art _@si.sol.

  • shares
  • Mail