OnePlus 5 JCC+: la collaborazione con Castelbajac, le foto

Jean-Charles de Castelbajac nella sua collaborazione con OnePlus ha dato vita a “Callection”, una linea esclusiva di accessori, che include anche un modello in edizione limitata dell’ultimo dispositivo dell’azienda, OnePlus 5 JCC+. Scopri tutto su Fashionblog

Partiamo da un assunto fondamentale: stiamo per parlare di stile. Non di moda e nemmeno di tecnologia - non molto almeno - ma proprio di stile. Jean-Charles de Castelbajac, infatti, nella sua collaborazione con OnePlus - che ha dato vita a “Callection”, una linea esclusiva di accessori, che include anche un modello in edizione limitata dell’ultimo dispositivo dell’azienda, OnePlus 5 JCC+ - ha voluto creare qualcosa di nuovo, uno stile, un gesto, o meglio, un intero universo intorno a qualcosa che appassiona il pubblico.

Parlando con Jean-Charles de Castelbajac e Carl Pei - cofondatore e Head of Global di OnePlus - abbiamo avuto modo di vedere il dietro le quinte, di scoprire il pensiero che ha dato vita a questa particolare unione di intenti e di stili, appunto.

Tutto ha avuto inizio da un altro assunto: l'abbigliamento prima di diventare estro e moda è funzionale, lo usiamo per coprirci, proteggerci e riscaldarci. Lo stesso discorso vale per uno smartphone, prima di essere un oggetto di design è uno strumento capace di tenerci in contatto, informarci ed organizzarci. Castelbajac, però, ha un'idea particolare di smartphone. Per lui è una fabbrica, un contenitore al cui interno una mente può trovare tutto il necessario per creare. Uno studio d'artista a portata di mano, dunque. L'incontro tra Castelbajac e OnePlus è stato provvidenziale, ha dato allo stilista/artista la possibilità di esprimersi in totale libertà in uno mondo diverso da quello della moda, troppo veloce. Insomma, il viaggio di Castelbajac e OnePlus è stato alla ricerca di un modo diverso di vivere l'oggetto.

Devono nascere nuovi classici urbani. Lo Smartphone sta diventando un problema, ci passiamo troppo tempo, è sempre con noi e spesso non sappiamo dove metterlo, soprattutto se rinunciamo a possedere una cover - cosa consigliata caldamente dallo stesso Pei, per non compromettere il duro lavoro degli ingegneri per renderli sempre più belli e sottili. Insomma, perché non creare una fondina, come quella di 007 o dei cowboy. Perché non trasformare un gesto iconico ed elegante in qualcosa di nuovo. Non più pistole ma smartphone per combattere con il cervello e trasformare un oggetto quotidiano in una macchina per creativi.

La Callection creata da Castelbajac, infatti, si compone di diversi elementi: t-shirt, shopper, cappellino da baseball, borsa, e la protagonista, la fondina! La linea di accessori sarà disponibile per l’acquisto su OnePlus.net in Europa, Nord America, Cina e India, a partire dal 2 ottobre.

Oltre agli accessori Castelbajac ha lavorato direttamente sul nuovo OnePlus 5: la sua macchina creativa per eccellenza. All'esterno il concetto "this is not a mobile phone, it is a creative machine" è stampato sul retro come una poesia, una mantra da rispettare. All'interno 10 sfondi disegnati a mano dallo stilista, lì pronti ad ispirarci.

Il OnePlus 5 JCC+ ha stile, ma non tralascia tutte le caratteristiche tecnologiche che lo rendono un grande smartphone. Con 8 GB di RAM, 128 GB di spazio di archiviazione e Dual Camera, sarà disponibile per l’acquisto in Europa dal 2 ottobre sul sito OnePlus.net al prezzo di €559 EUR. Noi l'abbiamo testato in anteprima durante Milano Moda Donna, il periodo più frenetico e stancante per un giornalista di moda e il suo telefono. Con una ricarica veloce da 30 minuti, una durata eccellente anche con un uso costante e una fotocamera d'eccezione, ha passato la prova da vincente.

Qui una piccola gallery con le immagini scattate con OnePlus durante la settimana della moda:

  • shares
  • Mail