Paris Fashion Week primavera-estate 2018: non solo colore per la donna di Ungaro

In passerella a Parigi la donna firmata Ungaro primavera-estate 2018

di Giorgio

Ungaro da sempre maestro del colore ha mandato in passerella durante la Paris Fashion Week per la primavera-estate 2018 una donna dalle tinte suadentemente brillanti, gli abiti fruscianti, le fantasie carnosamente floreali. Tuttavia in tanto vigore colorato, in mezzo a tanto sfavillio di fiori, non sono mancate mise dal bianco appena appannato o dalla trasparenza tutta trasognata.

Di scena dunque un Ungaro sfaccettato; equamente diviso questa volta tra il proprio prezioso e sfolgorante retaggio di colore e fantasia ed una visione invece più trattenuta e pacata che ha dato luogo ad abiti dal grigio squisitamente perlato, sussurrato – potremmo anche dire così – con rinnovata grazia.

[progressbar title=”Eleganza” percentage=”no” value=”7″]

[progressbar title=”Originalità” percentage=”no” value=”7.5″]

[progressbar title=”Tavolozza di Colori” percentage=”no” value=”7.5″]

[progressbar title=”Sensualità” percentage=”no” value=”7″]

[progressbar title=”Vestibilità e taglio” percentage=”no” value=”7″]

Ultime notizie su Paris Fashion Week

Tutto su Paris Fashion Week →