Idee per i vestiti di Carnevale per adulti

Avete voglia di travestirvi a Carnevale: ecco qualche idea per divertirvi nella festa più pazza e colorata dell’anno.

Pronti per Carnevale? Ma il vestito lo avete scelto. No, non vale la scusa: siamo grandi, è una festa per bambini. Prima di tutto perché è una bugia bella e buona e poi perché non esiste un’età in cui ci si può divertire. Se avete voglia di travestivi, abbiamo alcune idee per voi.

Per la donna, i costumi classici sono evergreen che non passano mai di moda, tra questi ci sono la maschera veneziana, la principessa, la strega, la suora e l'infermiera sexy. Per lui invece, le maschere di Pulcinella e Arlecchino, il carcerato, il fantasma, il prete e anche qui la lista è piuttosto nutrita.

Per differenziarsi dai soliti vestiti noiosi, si potrebbe optare per costumi che riproducano personaggi famosi del passato e del presente: politici, cantanti, reali, showgirl, ecc... Da donna vi proponiamo la maschera di Victoria Beckham, all'epoca Posh Spice, ma anche Emma Bunton, Geri Halliwell o un'altra esponente qualunque del gruppo pop degli anni Novanta.

Se poi amate i cartoni animati o i film fantasy, perché non provare a calarsi nei panni del maghetto Harry Potter o di Lord Voldemort. Anche Batman e Robin prestano le proprie vesti al Carnevale, così come i Teletubbies, Willy Wonka ed Edward Mani di forbice. Per le donne troviamo invece Cat Woman, Jessica Rabbit, Mary Poppins e la malefica strega di Maleficient, che negli ultimi anni si è trasformata nel soggetto più amato di Carnevale.

In alternativa, ci sono sempre i personaggi dei cartoni animati o i costumi buffi come quello da grappolo d'uva o da anguria per lei e per lui o da bottiglia di birra per lui. E poi il costume dell’anno da Masha e Orso, davvero irresistibile. Che ne dite?

  • shares
  • Mail