Marni accessori 2017: nuovi store dedicati a Roma, Parigi, Madrid e Shanghai

Marni apre quattro importanti store con un focus esclusivo su pelletteria, occhiali e gioielli a Roma, Parigi, Madrid e Shanghai. Scoprili su Fashionblog

Borse, calzature, occhiali e gioielli sono da sempre parte integrante delle collezioni Marni, elementi fondamentali che ne definiscono l’estetica e ne rafforzano l’immagine unica nel suo genere. Un’incessante ricerca, di forme come di materiali, è dedicata al design degli accessori. E proprio ad ottobre, Marni apre quattro importanti store con un focus esclusivo su pelletteria, occhiali e gioielli a Roma, Parigi, Madrid e Shanghai, in department store chiave per il business del marchio.

A Roma gli accessori Marni prendono posto al piano terra del negozio La Rinascente Tritone, appena inaugurato; il nuovo corner di Parigi sorge all’interno di Printemps Louvre, nell’elegante zona del 1° Arrondissement, che si va ad aggiungere a quello di Printemps Haussmann aperto a gennaio; a Madrid Marni apre il suo spazio dedicato agli accessori ne El Corte Ingles Castellana, mentre a Shanghai va a posizionarsi nel mall Grand Gateway 66, al centro del dinamico distretto commerciale di Xujiahui.

Tutti gli spazi riflettono il concept retail Marni giocato intorno a geometrie lineari, sofisticati pavimenti con inserti di marmo e giochi di colori tenui in netti contrasti con tinte più sature. Oltre agli accessori delle ultime collezioni Marni, protagoniste degli spazi sono la Marni Trunk Bag, la borsa icona del brand, e la Pannier Bag, l’ultimo must-have di Marni: una borsa a mano dalle linee morbide e destrutturate in contrasto con il rigido manico circolare in ottone, resina colorata e legno.

  • shares
  • Mail