Cavalli per la primavera-estate 2009 gioca sui contrasti. Contrasti di volume e cromatici. Una vera corsa a perdifiato tra fantasie misteriose, colori e viaggi in terre lontane. Colori che abbracciano il sole, il vento, il mare. Un susseguirsi di bianchi miracolosi, di blu incantati e rossi violenti come una passione estiva. Le scarpe si assottigliano, i pantaloni si allargano e debordano quasi a spazzare il pavimento. Una collezione che si impreziosisce, gioca e cerca innamorata la vita.

primavera-estate
primavera-estate
primavera-estate
primavera-estate

primavera-estate

Via | Modaonline

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Eventi Leggi tutto