Roberto Cavalli Florence profumo: la nuova fragranza femminile, il video

Roberto Cavalli presenta la nuova fragranza femminile Florence. Guarda il video su Fashionblog

Le radici profonde di Roberto Cavalli sono nella città di Firenze, dove è nato e cresciuto il fondatore della celebre maison. I paesaggi e le tradizioni della Toscana sono ancora oggi una fonte costante di ispirazione per il marchio di lusso. E proprio a questi luoghi si è ispirata la maison quando ha deciso di scrivere un nuovo capitolo nella storia delle sue fragranze.

Firenze è una luminosa ode alle arti più raffinate, dalla scultura alla pittura, all’architettura degli edifici e del paesaggio, ed è famosa per i suoi favolosi fiori. Il nome stesso deriva dal latino Florentia: “fioritura”. Firenze è una città di luce e di delizie, che riesce a fondere in armonioso equilibrio natura e cultura, passato e presente, magnificenza e joie de vivre. La donna di Roberto Cavalli Florence incarna questa combinazione perfetta di audacia, bellezza e sensualità. Elegante e sofisticata per natura, emana fascino e sicurezza, senza presunzione. È
spontaneamente magnetica e seducente in qualsiasi circostanza.

Roberto Cavalli Florence è stato concepito da Marie Salamagne, maestro profumiere di Firmenich, che per creare questa fragranza Chypre ambrata si è ispirata alla campagna toscana, introducendovi abilmente armonie che riflettono l’ambientazione urbana e la raffinatezza di Firenze. Il cuore è un radioso bouquet fiorito, in cui si fondono delicati fiori d’arancio e frizzanti petali di pompelmo. Il jus delicato, affettuoso tributo a Firenze, la città dei fiori, viene esaltato da semi di ibisco leggermente muschiati, che aggiungono un tocco di esotismo e mistero. Questa sinfonia fiorita è arricchita da un accordo di testa voluttuoso e fruttato, che mostra perfettamente la generosità di Roberto Cavalli Florence.

Le note contrastanti di ribes nero dolce ed essenza di mandarino leggermente pungente danno origine ad una meravigliosa esplosione di vita ed energia. Il fondo è costruito su un lussuoso accordo Chypre: muschio sensuale e ambra luminosa offrono il contrappunto ideale per il profumo preferito di Marie Salamagne: il patchouli, dal potere quasi ipnotico.

Il flacone di Roberto Cavalli Florence è una combinazione raffinata in cui si mescolano eleganza classica e sensibilità moderna. La forma rotonda, il design compatto e il vetro spesso lo rendono piacevole al tatto e alla vista. La superficie cesellata cattura magistralmente la luce, riflettendola come un prisma. L’accostamento di vetro color porpora e disegni trasparenti rendono la bottiglia unica e ricercata. Il monogramma Roberto Cavalli adorna elegantemente il collo della bottiglia alla cui sommità si erige il tappo sfaccettato del flacone. Il lato superiore della scatola del profumo ricorda la sfumatura color porpora del flacone e le decorazioni delicate color oro sulla superficie riproducono fedelmente la goffratura del vetro.

Volto della fragranza è Shlomit Malka, protagonista anche dello spot girato in modo magistrale da Nicolas Garnier. Raffinata e sensuale, l’abito porpora scuro che indossa è ispirato alla fragranza Roberto Cavalli Florence ed è stato disegnato appositamente per dare corpo alla donna Florence. La gonna lunga a balze ricorda un vestito da ballo tradizionale, l’audace e corto top criss-cross mostra completamente la schiena e le braccia nude della modella. La stampa animalier del tessuto e il motivo a squame di serpente che ricopre il punto vita e le spalline sono fedeli all’universo Roberto Cavalli. Arricchito con pailletes, questo capo unico è un vero e proprio atto d’amore che richiede ore di minuzioso lavoro artigianale.

roberto-cavalli-florence.jpg

  • shares
  • Mail