Miley Cyrus alla sfilata Marchesa per la New York Fashion Week 2013

Della sfilata Marchesa abbiamo ammirato l'opulenza e la seduzione del lusso, la cui ispirazione arriva dal Ritratto di Maria Teresa de Vallabriga a cavallo di Francisco de Goya. In prima fila ad assistere al fashion show anche Miley Cyrus, che per l'occasione smette i panni della rocker e indossa quelli della dama di corte con vestito bianco, naturalmente firmato Marchesa. I cambi di look della pop star degli ultimi mesi (capelli cortissimi e biondo platino, outfit trasandati e rock, nero imperante) hanno stupito e persino allarmato i suoi fans.

Anche il suo ultimo abito, sfoggiato con estrema naturalezza sul red carpet dei Grammy, è stato preso di mira dai sostenitori del buon gusto: troppo scollato sul seno (lateralmente), tanto da non lasciare nulla all'immaginazione. A questo periodo ribelle si aggiungono un paio di shorts micro con cui si è fatta paparazzare a Los Angeles e che erano evidentemente troppo osè per una passeggiata in città. Insomma, Miley Cyrus rimane una delle star preferite per chi si occupa di gossip, a noi sembra semplicemente una giovane ragazza indecisa sullo stile.

Look Miley Cyrus ai Grammy 2013

Look Miley Cyrus ai Grammy 2013
Look Miley Cyrus ai Grammy 2013
Look Miley Cyrus ai Grammy 2013
Look Miley Cyrus ai Grammy 2013

Tuttavia, il fatto di essere presente nel parterre della sfilata di Marchesa lascia presupporre che di moda se ne intenda. La classe e la raffinatezza della maison raffigurati da questi ritratti equestri presenti alla New York Fashion Week sono apprezzate da chi ama la moda che non passa mai di moda e, of course, da chi adora l'eccentricità. Il ritratto di De Goya ne è la piena rappresentazione: avete mai visto una donna in abiti sontuosi andare a cavallo? E chi meglio di Miley potrebbe essere la testimonial ideale di una maison che mischia l'eleganza all'azzardo?

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail