Tendenze beauty primavera estate 2019: i trend trucco e capelli dalle sfilate di Milano

Dalle sfilate di Milano Moda Donna, le tendenze beauty primavera estate 2019 per trucco e capelli

Tendenze capelli primavera estate 2019

Chiuso il sipario sulla Milano Moda Donna, il testimone è ora nelle mani della Fashion Week parigina, l'ultima in ordine di tempo delle quattro grandi passerelle della moda mondiali. Dopo aver dato i voti alle collezioni, aver macinato chilometri per coprire a tappeto sfilate e presentazioni, ora la parte più divertente.

Commentare le tendenze beauty per la primavera estate 2019 più interessanti, direttamente dalle sfilate del capoluogo meneghino.

Tendenze trucco primavera estate 2019 da Milano Moda Donna

Come sempre le passerelle di Milano Moda Donna non identificano mai trend unici e univoci, ma molto più spesso mettono in scena una serie di tendenze differenti anche per il trucco. Il make-up per la primavera estate 2019 si divide fondamentalmente in due tronconi. Quello acqua e sapone, iper naturale, con una cura quasi maniacale della base per nascondere solo eventuali imperfezioni e quello più eccentrico, che si concentra solo o sulla bocca o sugli occhi. Aut aut e non vel vel: o uno o l'altro.

Parliamo di Byblos, che fra sguardo e labbra ha deciso di puntare sul primo, lasciando libere le seconde. Il marchio ha optato per un make-up ultra scrivente e super brillante, con tonalità nei toni del verde acqua, dell'azzurro e del rosa carico. Della stessa parrocchia Arthur Arbesser, che però ha puntato sulle sfumature marrone/rosso/mattone per tutte le sue modelle.

Occhi dipinti anche per Antonio Marras, Armani e Tiziano Guardini, ma con un effetto meno drammatico e più sfumato. Discorso a parte merita Marni, per cui il trucco si è ridotto ad una riga netta nera a perimetro della palpebra mobile.

Labbra laccate per Aigner e qualche modella Arthur Arbesser (quelle con il trucco occhi azzerato), mentre Roberto Cavalli ha scelto il trucco-non-trucco per la sua sfilata, omaggio alla bellezza naturale.

Tendenze capelli primavera estate 2019 da Milano Moda Donna

Ma parliamo anche di capelli, di tagli e di acconciature per la primavera estate 2019, visti durante la Fashion Week milanese dei giorni scorsi. In questo caso, al contrario delle tendenze make-up, gli hair trends sono molto meno particolari. La divisione qui è quella classica fra sciolto e raccolto, senza mezzi termini.

Per alcuni brand le chiome restano sciolte, selvagge e leonine, tanto da far sfilare le proprie modelle con hairstyle mossi e "messy". Lo ha fatto Armani con le sue riccissime top model e anche Luisa Beccaria con le sue fate disordinate ma incoronate.

Altro trend interessante per i raccolti è invece lo chignon alto targato Fendi, da vera ballerina, ma senza tralasciare il bellissimo ed elaborato hairstyle di Antonio Marras, con accessorio metallico a forma di farfalla a fissare le lunghezze e dare luce alla chioma.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail