Paris Fashion Week, l’animalier di Alessandro Dell’Acqua per la primavera estate 2019 di Rochas

Una collezione primavera estate 2019 molto ricercata per Rochas, che ha sfilato alla Paris Fashion Week.

Il mondo di Alessandro Dell’Acqua per Rochas ha incantato la Paris Fashion Week con una sfilata sobria nelle linee e decisamente aggressiva nelle stampe, che si è tenuta nel foyer illuminato dal sole del Théâtre National de Chaillot di fronte alla Torre Eiffel. Per la primavera estate 2019, lo stilista italiano ha puntato su materiali di pregio, come broccati couture e soprattutto stampe animalier e cappotti in cavallino. Non mancano poi gli zebrati, che nella bella stagione sono un classico intramontabile.

I tagli Alessandro Dell’Acqua e di Rochas sono caratterizzati dalla sobrietà e da un’eleganza estremamente raffinata. Molto belli dunque i vestiti a colonna, caratterizzati da colori pastello e spesso ricoperti da piume di struzzo che fanno pensare subito agli anni trenta.

Le piume tornano anche su gonne e canottiere, con tagli asimmetrici. Accanto alle fantasie animalier, ci sono tutti i toni pastello che rendono questa collezione femminile e delicata. Inoltre, questa collezione è stata un susseguirsi di dettagli strani, ma deliziosi al tempo stesso come i frammenti di grembiule, e soprattutto di falsa semplicità. In quello che ha creato Dell’Acqua, infatti, non c’è nulla di semplice e di banale, anzi è puro lusso.

  • shares
  • Mail