Michelle Obama e il look da diva alla presentazione del libro Becoming

Look in giallo con stivali over knee per la ex first lady Michelle Obama, in abito Balenciaga e scarpe da 4000 dollari alla presentazione del suo libro

Splendida splendente. Se dovessimo definire Michelle Obama durante la sua intervista di ieri presso il Barclays Center di New York, con Sarah Jessica Parker in veste di padrona di casa, sarebbero proprio queste le parole che useremmo. La bella ex first lady era fasciata in un abito giallo lucido, abbinato a stivali over knee da vera diva anni 70.

L'occasione in effetti esigeva un outfit che la mettesse al centro dell'attenzione. Michelle presentava infatti il suo libro autobiografico Becoming - La mia storia, concedendosi alle domande della Parker, altrettanto sbarluccicante, ma decisamente non all'altezza della regina Obama.

L'abito giallo che Michelle ha indossato è un modello Balenciaga lungo, con gonna a portafoglio in grado di aprirsi in uno spacco vertiginoso. La scollatura invece è un incrocio molto educato, esattamente come le maniche, rigorosamente lunghe al polso.

In effetti non serviva pelle in mostra per non far passare inosservata la moglie dell'ex Presidente americano. Alta, slanciata, dalle forme femminili ma non invasive, Michelle ha dominato la scena con la luce dell'abito e del suo savoir fare, quello che già aveva conquistato gli Stati Uniti quando vestiva il ruolo istituzionale di first lady.

Ah, quasi dimenticavamo, gli stivali. Il modello è sempre firmato Balenciaga e costa la modica cifra di 3900 dollari. Sarà la griffe e sarà anche il materiale opalescente di cui sono fatti, che fa lievitare il costo e li fa sembrare ricoperti di oro e gemme preziose, ma di certo non si può dire che sia proprio la calzatura con il migliore rapporto qualità prezzo.

Però si sa, noblesse oblige. Melania Trump, prendi e porta a casa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail