Paris Fashion Week: Chloé autunno-inverno 2019-2020 per una femminilità tutta brio

Gambe in bella mostra anche nel cuore dell'inverno. La donna di Chloè punta briosamente alla seduzione, giocando spesso e volentieri con orli asimmetrici e spacchi rivelatori.

A ritmo serrato i grandi nomi della moda francese dispiegano le loro nuove collezioni per l’autunno-inverno 2019-2020. Una kermesse quella di Paris Fashion Week che vede scendere in campo naturalmente anche Chloé. Una donna, la sua, che si impone grazie ad una disinvoltura rilassata, una seduzione il cui indiscutibile punto di forza sono le gambe. Gambe lunghe e nervose da esibire sotto orli asimmetrici, attraverso spacchi capricciosi od abiti sfacciatamente corti e floreali.

Uno stile garbatamente indomabile, dove non mancano citazioni vintage, tocchi rétro, suggestioni che sembrano racchiudere il sapore stesso degli anni ’70. Qui è una camicia bohemien di un bianco salino, là un paio di blue jeans dal vistoso risvolto.

Tante le possibilità, tante le occasioni per sfoderare ogni volta una femminilità ricca di sfumature, di accensione grintose o note - perché no - irresistibilmente romantiche. Per Chloé la moda è uno strumento da piegare al proprio insolente capriccio. In gioco la capacità di sorprendere ed ammaliare ad ogni ora del giorno e della notte.

Eleganza
6.5

Originalità
7

Tavolozza di Colori
6.5

Sensualità
7

Vestibilità e taglio
7

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail