Kendall Jenner per Stuart Weitzman primavera-estate 2019, un inno alla sensualità

Sensualità a fiumi nella nuova campagna di Stuart Weitzman per la primavera-estate 2019, dove trionfa la bellezza bruna ed affocata di Kendall Jenner.

Innegabilmente Kendall Jenner ovunque vada, qualsiasi cosa faccia lascia perentoriamente il segno. Cattura fatalmente anche l’occhio più capriccioso ed ondivago di questa Terra. La campagna di Stuart Weitzman per la primavera-estate 2019 ne sottolinea impeccabilmente e per l’ennesima volta la sinuosità, il corpo statuario, la bellezza affocata da Mille e una notte.

Fotografata da Inez & Vinoodh, l’ex cheerleader svetta ora su gli Alana sandal, ora su stivaletti di una calda tonalità neutra, mettendo spesso e volentieri in ombra volti altrettanto illustri. Altrettanto celebri. I nomi sono infatti tutti da prima pagina o se preferite da red carpet, dalla collega Jean Campbell all’attrice e cantante Willow Smith, passando per Yang Mi, nota per il suo ruolo nel film The Witness.

Non vi è dubbio che ci troviamo di fronte ad una combriccola con i fiocchi. Sì, per la nuova primavera-estate Stuart Weitsman ha fatto le cose in grande, senza mai lesinare su bellezza e fascino, glamour e sex-appeal. Le immagini dell’ultima campagna – concorderete certamente con noi - sono un vero e proprio monumento alla femminilità. Un inno (inarrestabile) alla seduzione.

Via | Pinterest

  • shares
  • Mail