Moschino uomo primavera-estate 2020/donna resort: un omaggio glam al genere Horror

La Hollywood del genere Horror ha questa volta ispirato l'estro tutto balzi e guizzi di Jeremy Scott. Preparatevi dunque a vederne delle belle! Moda e cinema mostrano qui il loro volto più irresistibilmente dark.

Instancabile, irriverente e sempre pronto a dar sfogo alla sua fervidissima fantasia, Jeremy Scott questa volta si volge con occhio acuto ad una Hollywood vintage, a quel suo cinema dell’Horror che ha terrorizzato con le sue pellicole gotiche, i suoi misteriosi ed assetati vampiri dalla Transilvania intere generazioni di spettatori.

Le sue collezioni uomo primavera estate 2020 e donna Resort sono un omaggio sentito singolare a quest’aspetto irresistibilmente dark della mecca del cinema. Ben vengano allora alla luce del sole e non più della luna le ruches vittoriane, i tocchi punk rock, le tenute multicolarate e le sciabolate rosso sangue.

Qui da Moschino la moda incontro il genere Horror, creando suggestioni che scavano nel subconscio, evocando con la giusta dose di irriverenza e gioia di vivere (questo fa certamente la differenza, va assolutamente detto) personaggi e storie terrifiche.

Via | Ufficio stampa

  • shares
  • Mail