Stella McCartney firma con LVMH

Stella McCartney entra nella grande famiglia LVMH, manterrà la maggioranza e il ruolo di direttore creativo e sarà anche consigliere di Bernard Arnault per le questioni ambientali e legate alla sostenibilità.

Stella McCartney LVMH

Stella McCartney ha firmato con LVMH , la designer inglese ha ceduto il marchio alla multinazionale francese che opera nel lusso, ma continuerà ad avere la maggioranza delle quote societarie ad essere il direttore creativo del brand. A un anno dalla fine della collaborazione tra Stella McCartney e il Gruppo Kering, arriva questa novità che sicuramente porterà al brand nuove opportunità.

Stella McCartney inoltre sarà anche il consigliere di Bernard Arnault e dei membri del comitato esecutivo del gruppo LVMH sulle tutto ciò che riguarda lo sviluppo sostenibile, un argomento molto importante e attuale che sta portando grandi cambiamenti anche nel mondo fashion, come l’abbandono della pelliccia e della pelle da parte di molte case di moda blasonate. Stella McCartney da sempre ha puntato sull’ecosostenibilità e quindi può fare scuola e dopo scuola a tutti i membri di LVMH. Ovviamente c’è anche la questione business e di immagine che non è certamente secondaria, ma speriamo sia una collaborazione proficua per tutti.

Il comunicato ufficiale di LVMH recita:

“L'obiettivo di questa partnership sarà accelerare lo sviluppo mondiale in termini di business e strategia del brand, restando fedeli al suo impegno a lungo termine verso la sostenibilità e la moda etica. Siamo lieti di aprire questo nuovo capitolo. Tutti i dettagli di questo accordo saranno resi noti a settembre”.

LVMH

Bernard Arnault ha aggiunto:

"Sono estremamente contento di questa partnership con Stella. È l'inizio di una bella storia insieme; siamo convinti del grande potenziale a lungo termine della sua casa di moda. Un fattore è stato decisivo per me: Stella è stata una pioniera nell'affrontare le questioni ambientali ed etiche ed è sempre stata attenta a sviluppare la sua azienda intorno a questi valori. Ciò rafforzerà l'impegno del Gruppo LVMH per lo sviluppo sostenibile. Più di 25 anni fa, LVMH è stata la prima grande azienda a creare una divisione rivolta all’ambiente. Stella ci aiuterà ad accelerare ulteriormente la consapevolezza intorno a questi grandi temi”.

Bernard Arnault

Stella McCartney ha dichiarato:

"È il momento giusto per acquisire il pieno controllo della società che porta il mio nome. Questa opportunità per me è davvero importante. Sono estremamente grata a Francois-Henri Pinault, alla sua famiglia e a tutto il gruppo Kering di tutto ciò che abbiamo costruito insieme negli ultimi anni. Forgiare questa partnership con Bernard Arnault, la sua famiglia e il gruppo LVMH costituisce una nuova tappa fondamentale per me, la mia famiglia, ma anche ognuno dei collaboratori della Maison Stella McCartney. Il marchio ha fatto molta strada dal suo lancio; questa nuova collaborazione con LVMH è un enorme riconoscimento di questo lavoro”.

Stella McCartney

Un altro dettaglio che vogliamo sottolineare è che LVMH sta aprendo le porte alle donne, dopo l’ingresso di Rihanna con il marchio di abbigliamento Fenty, adesso arriva anche Stella e questo fa ben sperare in altri ingressi tutti al femminile!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail