I look maschili alla notte degli Oscar 2013: vota il più elegante

Gli uomini agli Oscar 2013

Uno sciame fitto di stelle. Una più brillante dell’altra. La notte degli Oscar (come sempre del resto, dagli anni venti ad oggi) ha avuto i suoi vincitori e naturalmente i suoi vinti, tra anticipazioni ancora una volta negate oppure clamorosamente rispettate. A voi però il compito forse più arduo ed infido, quello di eleggere l’Oscar più elegante, ovvero l’attore che sul lungo ed insidiosissimo tappeto rosso (gli scivoloni certo non sono mancati) vi ha sorpreso per eleganza, classe e fascino.

La rosa dei papabili in questo duello all'ultimo sangue del glamour tutto al maschile è presto fatta: Ben Affleck (uno dei vincitori) impeccabilmente in smoking e impeccabilmente con la barba, il disinvolto simpatico Bradley Cooper, poi eccovi in rapida successione anche l'immancabile e sempre amabile George Clooney (fedelissimo a Giorgio Armani), l'atletico ed irresistibile Hugh Jackman (questa volta in Tom Ford), il biondo e giovane Chris Pine in Ermenegildo Zegna (ma con scarpe firmate Salvatore Ferragamo), l'argentato ma sempre tenebroso Daniel Day-Lewis (che qui sfoggia uno smoking squisitamente ardito) e poi infine lui, l'idolo delle giovanissime di mezzo mondo: Channing Tatum elegantemente, spigliatamente, in Gucci.

Via | Gettyimages

Gli uomini agli Oscar 2013

  • shares
  • Mail