Festival Venezia 2019: i look chic e shock sul red carpet del decimo giorno

Tanti look ma non tutti da promuovere, quelli visti sul red carpet del Festival di Venezia 2019 nel suo decimo giorno

Ormai ci siamo, manca davvero poco alla chiusura del Festival del Cinema di Venezia 2019 e abbiamo giusto il tempo di commentare i look delle star sul red carpet del decimo giorno, che già l'undicesima e ultima serata di kermesse è praticamente arrivata. Ma niente lacrime, quelle le lasciamo come sempre ai Vip che hanno sbagliato outfit. Per tutti gli altri solo sorrisi e commenti positivi.

Da chi cominciamo, dai look chic o da quelli shock, così ci togliamo subito il pensiero? Partiamo da un bell'abito fasciato attorno ad una splendida donna, per rompere un po' il ghiaccio. La più glamour del reame ieri è stata senza dubbio Valeria Golino, che ha scelto un vestito lungo Prada in blu notte, coordinato a gioielli firmati Damiani.

La diva ha fatto centro anche col beauty look, lasciando i capelli sciolti con un effetto mosso piacevole e optando poi per un trucco da sera naturale. Ci è piaciuta molto anche Sylvia Hoeks, che tuttavia poteva abbinare un sorriso al bell'abito JW Anderson scelto per l'occasione.

Ma si sa, la perfezione non è di questo mondo. Tutt'altro che perfetto, a ben guardare, il look di Anna Safroncik, un pochino troppo svestita nel suo modello Alberta Ferretti. L'attrice sembrava una versione in bianco della Principessa Leila di Star Wars, alla mercé di Jabba the Hutt. Peccato, lei è tanto caruccia, bastava poco per non sbagliare.

No secco anche per Claudio Santamaria in Armani, che ha mostrato di non saper scegliere i colori che più gli si addicono e forse neppure le taglie dei pantaloni. A voi non sembra un po' tutto decisamente fuori misura? Bella invece la moglie Francesca Barra, con un discreto pancino sul red carpet e un vestito Atelier Emé che lo copriva senza nasconderlo.

A nascondere la qualunque sotto il suo bel gonnellone poteva invece pensarci Osvaldo Supino, che ha deciso di attirare l'attenzione vestendo Armani him and her nello stesso look. Sicuramente il cantante avrà divertito i suoi fan con questo azzardo, ma la moda non perdona e noi di Fashionblog men che meno. Quindi, rimandato al prossimo tappeto rosso.

Promossa invece Gana Bayarsaikhan, grande protagonista in Laguna per la première del film "Waiting for the Barbarians", in cui recita al fianco di Johnny Depp, anche lui presente. L'attrice ha scelto per il suo red carpet un vestito Ashi Studio senza spalline in bianco, con gonna di chiffon a pieghe e spacco alto ma non volgare.

Il suo partner cinematografico non si meriterebbe invece la nostra approvazione, ma Johnny è Johnny e non si può non promuoverlo. Per lui completo Ralph Lauren, aria da bullo tatuato e gioielli firmati Anita Ko. KO, esattamente l'effetto che ci hanno fatto gli orecchini a forma di spilla da balia tempestati di cristalli che aveva Depp su uno dei lobi. Ma respirando passa tutto, provate anche voi.

Per vedere i lobi traforati di Johnny Depp e i look delle altre star sul red carpet del decimo giorno del Festival del Cinema di Venezia 2019, date un'occhiata alla gallery fotografica in cima all'articolo. Per gli outfit in & out dei giorni scorsi, tutti i link utili sono qui in basso.

Festival Venezia 2019: red carpet primo giorno

Festival Venezia 2019: red carpet secondo giorno

Festival Venezia 2019: red carpet terzo giorno

Festival Venezia 2019: red carpet quarto giorno

Festival Venezia 2019: red carpet quinto giorno

Festival Venezia 2019: red carpet sesto giorno

Festival Venezia 2019: red carpet settimo giorno

Festival Venezia 2019: red carpet ottavo giorno

Festival Venezia 2019: red carpet nono giorno

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail