Il ritratto di famiglia di Salvatore Ferragamo per la primavera estate 2020 al Milano Moda Donna

Paul Andrew presenta la sfilata primavera estate 2020 di Salvatore Ferragamo nella splendida cornice della rotonda della Besana.

Ferragamo porta in scena la nuova collezione primavera estate 2020 alla Milano Fashion Week e presenta la sfilata nella suggestiva rotonda della Besana, una location immersa nel verde che si trova nel cuore di Milano. La collezione è opera del designer britannico Paul Andrew che da quattro stagioni è al timone della Maison Salvatore Ferragamo.

La collezione è come un ritratto di famiglia e si compone di capi semplici e dalle linee morbide, uno stile che ci riporta indietro nel tempo e a quando non era necessario rincorrere le tendenze ma si cercavano abiti in cui stare bene, in cui sentirsi se stessi. Paul Andrew ha raccontato:

“Questa è la mia quarta sfilata e lavorando alla collezione mi sono reso conto che non avevo mai fatto qualcosa di davvero classico, di iconico e ho pensato che potesse essere una sfida”.

Paul Andrew

Alcuni accessori traghettano passato e presente come le calzature The Viva Shoe che sono una reinterpretazione di Vara, la décolleté lanciata da Fiamma Ferragamo (la figlia di Salvatore) nel 1979 che torna in una versione rinnovata. Il calzino di nappa abbinato ai sandali è un omaggio ai Kyoto socks lanciati da Salvatore Ferragamo dopo un viaggio nel Giappone delle geishe.

Le stampe sono bellissime e profumano di tradizione, ci sono le fantasie con le statue della Fontana del Nettuno (restaurata da poco dalla famiglia Ferragamo) e poi i tulipani oversize che fioriscono su salopette corte, spazio anche alla tinta unita proposta in rafia, popeline, velluto leggero e in pelle leggera.

Paul Andrew ha spiegato:

“Per le stampe sono partito da una fotografia trovata sul caminetto - spiega lo stilista -. Risale agli anni ‘80 e ritrae me e mio fratello da piccoli, con nostra madre, durante una vacanza in Sicilia. Indossavo dei pantaloncini con stampe improbabili ma volevo trasmettere questo senso di allegria, solarità, così ho riprodotto lo stesso motivo sugli abiti di questa collezione”.

Paul Andrew

Molto bello e particolare anche il make up: coloratissimo, futurista e magnetico.

Eleganza
8

Originalità
8

Tavolozza di Colori
8

Sensualità
8

Vestibilità e taglio
8

via | adnkronos

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail