Milano Moda Donna, la collezione senza tempo di Laura Biagiotti per la primavera estate 2020

Una collezione che ha lasciato il segno durante la Milano Moda Donna: Laura Biagiotti ha presentato una primavera estate 2020 dal gusto intramontabile.

Senza tempo. La moda di Laura Biagiotti torna a scaldare la fashion week di Milano con una collezione primavera estate 2020 che scalda l’animo di tutte le donne che amano lo stile Biagiotti e soprattutto lo sfoggiano da una vita. È proprio questa vita che ricorre in passerella: anni, mode, tendenze e vissuto personale che si mixano tra loro per superare il concetto di tempo.

È il messaggio della direttrice creativa Lavinia Biagiotti, che ha deciso di puntare su capi che dureranno tutta la vita, nonostante i trend in continuo divenire. Se il mondo che ci circonda corre a velocità impressionati, per una volta la moda si prende una pausa: sta a guardare i tempi che prima o poi tornano.

È un po’ quello che succede quando si ha una figlia. Chi primo o poi non va a curiosare nel guardaroba della mamma per trovare qualcosa di bello, magari di vintage o quel vestito che da bambina si sognava di indossare? Questo concetto è stato identificato proprio con una coppia di mamma e figlia: Anna Cleveland ha aperto e concluso lo show, sfilando a sei mesi dall’apparizione della mamma Pat Cleveland sul catwalk di Laura Biagiotti.

Ovviamente, il pensiero qui va alla mamma più famosa e celebrata, Laura Biagiotti, che ha lasciato a Lavinia, una grandissima eredità. Fatta sicuramente di abiti, ma soprattutto di una cultura che deve continuare a essere trasmessa alle nuove generazioni.

  • shares
  • Mail