Anteprima alla Milano Moda Donna, si vola a Cuba per la primavera estate 2020

Un viaggio verso la soleggiata Cuba: è questo il percorso di Anteprima per la primavera estate 2020.

Le atmosfere della sfilata di Anteprima, che si è svolta durante la Milano Fashion Week, sono state tra le più belle di tutta la settimana della moda. La collezione primavera estate 2020, disegnata da Izumi Ogino, è dedicata Cuba, nello specifico alla sua città più importante, Havana. È proprio la città a essere fonte di ispirazione con la sua architettura, i suoi colori e la sua arte. Sappiamo che Izumi Ogino è una grande appassionata di arte ed emerge sempre dalla sue opere.

"L’immagine di donna che propone il brand Anteprima è quella di un’ideale opera d’arte in perenne cambiamento ed evoluzione. Lo stile creato da Izumi Ogino, stilista del marchio, ha un volto senza tempo. Sensibile alla bellezza classica, che oltrepassa le epoche e resiste alle mode, la moda di Anteprima è intuitiva ed elegante, da apprezzare in ogni situazione. Adatta ad una donna versatile e raffinata, intelligente, femminile e gioiosa. La qualità di altissimo livello proposta da Anteprima si ispira alle esperienze personali della stilista, determinato il successo del brand nelle città più glamour e vivaci del mondo.”

Tutto in questa collezione profuma di mare e non solo per l’allestimento alle spalle delle modelle: stoffe fluttuanti e morbide come onde, toni pastello, decorazioni floreali, ma anche materia estremamente estivi come la rafia, il lino e il cotone. Si alternano i caftani, che possono essere usati di giorno per andare in spiaggia, ma con l’accessorio giusto, anche di sera. E poi tantissimi cappelli e borse in vimini.

  • shares
  • Mail