Zac Posen chiude il suo brand

Zac Posen chiude il suo brand di moda, il designer americano si è dovuto arrendere alla crisi economica.

Zac Posen chiude il suo brand

Zac Posen chiude il suo marchio di moda, enfant prodige della moda americana si è dovuto arrendere alla crisi economica e ha deciso di porre fine alla sua attività. Zac Posen è un designer newyorkese di 39 anni, ha fondato il suo marchio nel lontano 2001 e nel corso degli anni ha ottenuto un discreto successo, conquistando anche parecchie celebrities.

Zac Posen, classe 1980, è uno stilista talentuoso e brillante, parallelamente al suo lavoro di designer ha lavorato anche in televisione, è stato giudice del reality Project Runway. Dall’atelier di Zac Posen sono passate tante celebrities come Katie Holmes, Rihanna, Dita Von Teese, Sarah Jessica Parker, Oprah Winfrey, Michelle Obama e Natalie Portman, donne bellissime che hanno scelto le sue creazioni per i red carpet più prestigiosi.

Lo stile di Zac Posen è magnetico e seducente, capi iconici ma reinterpretati con stile fatti da corsetti, taffetà, strascichi e volants. Tra i capi più di successo c’è sicuramente l’abito con la silhouette a sirena, uno dei più amati dalle star.

Ad annunciare la chiusura del suo marchio è stato proprio Zac Posen che sul suo profilo Instagram ha postato una foto di lui con tutto il suo team, il primo ringraziamento è proprio per chi lo ha aiutato e sostenuto a portare avanti il suo sogno.

“Voglio esprimere il mio apprezzamento al nostro straordinario team e a tutti coloro che hanno sostenuto me e il marchio. Devo molta gratitudine per il loro costante sostegno e dedizione alla società. Sono grato alla squadra che ha prestato il suo incomparabile talento e impegno lungo il mio cammino. Rimango incredibilmente orgoglioso di ciò che abbiamo creato e speriamo per il futuro. Love ZP”.

Zac Posen

Speriamo che Zac Posen riesca a risorgere dalle proprie ceneri e a tornare in pista.

  • shares
  • Mail