British fashion awards 2019: Bottega Veneta miglior brand, premio alla carriera a Giorgio Armani

Grande successo per Bottega Veneta e lo stilista Daniel Lee che hanno conquistato i British fashion awards 2019.

Grande successo per l’Italia ai British fashion awards 2019 del British Fashion Council, l’associazione che promuove la moda britannica. Bottega Veneta, azienda italiana controllata dal gruppo francese Kering, è stata premiata come marchio di moda dell’anno.

Il premio è stato ritirato dallo stilista Daniel Lee, 33enne inglese, arrivato nel luglio del 2018 dopo aver lavorato da Maison Margiela, Balenciaga, Donna Karan ed essere stato direttore del design per il ready-to-wear da Céline. Lee ha anche vinto il premio come designer dell’anno per l’uomo, la donna e gli accessori. Un vero poker per la maison italiana.

E non è tutto perché a Giorgio Armani è stato consegnato il premio alla carriera: per l’occasione hanno accolto lo stilista le attrici premio Oscar Julia Roberts e Cate Blanchett, da sempre ambasciatrici del marchio, nonché legate al designer da un rapporto di amicizia e stima.

  • shares
  • Mail