Golden Globe 2020, i look delle star sul red carpet

I look delle star sul red carpet dei Golden Globe 2020, ecco gli outfit promossi e bocciati da Fashionblog.

Questa notte sono state assegnate le ambite statuette dei Golden Globe 2020, e tra premi, discorsi, sorrisi e grandi delusioni, c’è stato il primo red carpet del nuovo anno. Come ogni tappeto rosso che si rispetti, si sono alternati look top e flop, scelte discutibili e altre imbarazzanti, mise zuccherose e cariche di chiffon e altre che invece lasciano pochissimo spazio all’immaginazione.

Durante i red carpet la nostra rubrica “lo stylist mi odia” è più attuale che mai perchè a vedere certi look, vien proprio da chiedersi cosa è passato per la testa alla diva di turno! Per facilitarci i giudizi separiamo i look bellissimi , eleganti e chic, quelli che saremmo disposte a fare di tutto per avere nell’armadio e soprattutto per avere un’occasione per poterli sfoggiare. Poi segnaleremo anche alcuni outfit che ci lasciano un po’ perplessi e quelli bocciati senza appello… mettetevi comode e affilate i coltelli!

Ci sono attrici che sono delle vere dive e che difficilmente sbagliano sul red carpet, un po’ perché hanno i loro gusti e non si discostano mai troppo e un po’ perché hanno un gruppo di lavoro che si muove bene e sa cosa vuole. Jennifer Aniston si è presentata ai Golden Globe con un abito nero senza spalline di Dior Haute Couture, un vestito bellissimo ed elegante che le sta divinamente. Anche Reese Witherspoon ha scelto bene, il suo abito a sirena di Roland Mouret le sta d’incanto. Bella ed elegantissima anche Rachel Weisz avvolta nel suo abito lungo Tom Ford. La regina dei Golden Globe 2020 è senza dubbio Helen Mirren che fasciata da un meraviglioso abito Dior Haute Couture è raggiante e spensierata, volteggia sul tappeto rosso come una ragazzina.

Da segnalare anche Sofia Vergara che con il suo abito a sirena di Dolce & Gabbana sta benissimo, sa cosa le sta bene e la valorizza e lo indossa senza lasciarsi prendere dalle mode passeggere. Bella anche Portia de Rossi con un sexy smoking nero di Celine by Hedi Slimane, molto più seducente delle colleghe mezze svestite. Elegantissima e bella anche Nicole Kidman con il suo monumentale abito rosso Atelier Versace, devo dire che però il trucco che ha scelto la invecchiava molto.

Ci sono attrici che hanno uno stile talmente particolare che alcuni abiti indossati da chiunque altro sarebbero tremendi, ma su di loro risultano perfetti. Appartengono a questa categoria Michelle Williams con il suo abito frou frou color mandarino di Louis Vuitton, Kirsten Dunst con il vestito rosa confetto di Rodarte, Dakota Fanning con il suo abito Dior Couture e Renée Zellweger con il vestito a sirena azzurro di Armani Privé.

Lasciano invece perplessi gli abito esagerati di Scarlett Johansson (Vera Wang) e Jennifer Lopez (Valentino Haute Couture) con dei maxi fiocchi che nemmeno a Natale. Il vestito verde acido di Dior Haute Couture indossato da Charlize Theron e poi l’abito Balmain di Shailene Woodley un po’ troppo luccicante.

I look veramente flop dei Golden Globe 2020 sono però altri. Gwyneth Paltrow si è presentata sul red carpet con un vestito trasparente Fendi che poteva andar bene per il Coachella. Cate Blanchett invece si affida a Mary Katrantzou che la trasforma in un pavone giallo paglierino. Kerry Washington (in Altuzarra) e Salma Hayek (in Gucci) invece si scoprono decisamente troppo per non scadere nella volgarità…

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail