Tod's T-club, la collezione autunno-inverno 2020-2021 al Milano Moda Donna

Walter Chiapponi, il nuovo direttore creativo di Tod's, presenta la nuova collezione autunno inverno 2020-2021 al Milano Moda Uomo.

Tod’s presenta la nuova collezione autunno inverno 2020-2021 al Milano Moda Uomo e scalda i motori per la presentazione della collezione femminile. La Maison Tod’s non ha un direttore creativo da un po’ di tempo e possiamo affermare che sia alla ricerca di una nuova guida, una personalità forte che traghetti lo storico marchio italiano nel nuovo decennio. Questo condottiero è Walter Chiapponi, il nuovo direttore creativo di Todʼs, che debutta proprio con la collezione maschile offrendoci una linea che comprende un po’ di tutto: capi di abbigliamento, scarpe e borse.

Tod’s è uno dei marchi italiani più amati e quotati che merita di avere il successo internazionale che gli spetta. La collezione Tod’s autunno inverno 2020-2021 è un inno alla storia del brand, impreziosito da alcuni accorgimenti che portano la firma di Walter Chiapponi. Non c’è stata una sfilata ma una presentazione, è stata fatta una ricostruzione del bar di un grand hotel degli anni '60 e i capi sono stati indossati da alcuni giovani e bellissimi modelli.

A trionfare è la pelle, che troviamo nelle proposte di abbigliamento e negli accessori. Molto bello e particolare il modo in cui la pelle è stata lavorata, fino a diventare quasi un tessuto, e utilizzata per creare trench e giacche sartoriali. Affascinanti e seducenti anche i giacconi in montone, i blazer blu e i bellissimi cappotti in lana verde e pelle scamosciata ecrù di ispirazione inglese, con tanto di toppe a contrasto nei gomiti. Rigore e morbidezza sono i punti di forza di questa collezione.

Gli accessori sono uno dei settori più importanti di Tod’s e anche quest’anno la griffe ci offre un’ampia varietà di scarpe e borse da uomo. Il winter Gommino, i boot di suede, vitello o montone e le sneaker di ispirazione retro e vintage. Per quanto riguarda le borse abbiamo invece accessori oversize con zaini e borsoni da viaggio ma che vanno benissimo anche per la vita di tutti i giorni.

Walter Chiapponi ha dichiarato:

“Ho iniziato studiando gli archivi di questa speciale casa di moda, anche se effettivamente la mia più grande ispirazione sostanziale è stata il signor Diego Della Valle. Un uomo di gusto con una grande collezione d'arte e oggetti di pregio”.

Walter Chiapponi
  • shares
  • Mail