Eccoci di fronte ad una collezione che sovrappone stoffe e volumi. Un gioco che si fa improvvisamente serio e punta a rivoluzionare le tendenze degli ultimi anni. Una moda questa di Zegna che in un soffio sembra riportarci indietro nel tempo.

Un tentativo di svecchiare e rendere moderno e chic uno stile spazzato via dalle linee decisamente più smilze e affusolate di questi ultimi anni. Un sovvertimento che rimescola presente e passato e non butta via nulla. Sembrerebbe quasi una di quelle rivoluzioni silenziose che avanzano con delicatezza. In punta di piedi.

moda uomo autunno/inverno 2008-9
moda uomo autunno/inverno 2008-9
moda uomo autunno/inverno 2008-9

Via | Vogue

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Moda Uomo Leggi tutto