I love shopping di Sophie Kinsella, diventa un film.

Chi di noi non ha letto uno o tutti i volumi della serie "I Love Shopping" di Sophie Kinsella? Chi può dire di non essersi mai immedesimato nelle folli debolezze della protagonista Rebecca Bloomwood, fashion victim per eccellenza di grandi case di moda e di saldi selvaggi?

Dopo il successo editoriale, si prepara la trasposizione cinematografica di Confessions of a Shopaholic (titolo originale del libro), con la promessa ovviamente di grandi tributi all'alta moda, così come fu per la versione cinematografica de "Il Diavolo veste Prada".

Un occasione ghiotta per noi fashionisti che durante la visione del film, potremmo cimentarci nella ricerca di una borsa Gucci o di un paio di scarpe Prada.

Certo qualche differenza con il libro c'è: intanto l'ambientazione non è british, ma americana, visto che le riprese sono state fatte a New York. Inoltre devo dire che Becky (interpretata dall'attrice Isla Fisher) me la immaginavo molto meno colorata ed eccentrica. E voi che ne pensate? Era così che l'avevate immaginata...?

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: