È la top model del momento, e non solo per sua recente apparizione nella campagna di Melissa by Karl Lagerfeld accanto al kaiser della moda. Cara Delevingne è stata scelta come testimonial del mascara Volume Effet Faux Cils Baby Doll di Yves Saint Laurent creato da Lloyd Simmonds e della collezione make-up omonima, è al cinema con Anna Karenina e sul numero Q+A di iD-Magazine.

A soli 20 anni è la regina delle passerelle e di Instagram, per cui è letteralmente addicted. Senza contare il suo rapporto fortemente ambiguo con Rita Ora (amica intima? Compagna a tutti gli effetti?). Ma dicevamo della nuova campagna YSL, curata da Terry Richardson. Cara è la protagonista ideale della linea Baby Doll, dall’essenza rock e candy: una moderna Lolita che gioca col mascara a effetto volume definito, con l’eyeliner, il rossetto fucsia e le unghie laccate. Gli abiti, manco a dirlo, sono quelli creati dal direttore creativo Hedi Slimane, dal taglio maschile e accattivante.

La collezione comprende inoltre cinque eyeliner, tra cui uno fucsia, nuance protagonista di questa linea in stile macarons. Ma non immaginatevi una tonalità rosata: è più che mai un fucsia intenso e carico, che si sposa perfettamente col nero e regala al look un effetto naif, non da bambolina. Sarà per via del visino acqua e sapone di Cara definito da quelle sopracciglia così importanti (copiatissime in tutto il mondo), sarà perché Baby Doll è sinonimo di leggerezza e carattere. Sarà che la personalità non si definisce da un colore, ma da come lo si indossa.

Via | Marie Claire

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Fashion news Leggi tutto