Trucco anni 60, la tendenza della primavera 2013

Torna di gran moda il trucco anni 60, da abbinare ovviamente a un abbigliamento vintage a tema. Ecco il tutorial per realizzare un make up perfetto.


Il trucco anni 60 si basa principalmente sugli occhi, che devono avere una linea leggermente allungata e uno sguardo molto intenso. Abbiamo utilizzato la fotografia di Adele, perché la celebre cantante è nota per utilizzare un look vintage. Per la notte degli Oscar ha sfoggiato capelli lunghi, leggermente cotonati, fissati dietro sul davanti con un fermaglio, in pieno stile Sixties, e poi un abito nero.

Vediamo ora come truccarci. Prima cosa stendendo un primer e poi un fondotinta colore della nostra pelle o un tono più chiaro, realizzate una base uniforme. Cercate di passare questi prodotti anche sull’arcata sopraccigliare. Per fissare la base, tamponate il volto con un velo di cipria trasparente.

Gli occhi vanno illuminati con un ombretto rosa, effetto nude. Il vero protagonista è l’eyeliner che deve essere steso in modo tale che la linea sia sottilissima verso l’interno degli occhi per poi allargarsi in direzione delle tempie. Per fare la classica virgola laterale ben dritta, applicate un pezzettino di scotch dall’estremità dell’occhio verso la tempia. Usatelo come righello.

Sotto, se lo desiderate, potete applicare della matita bianca all’interno e nera all’esterno. Devono essere poi truccate le ciglia. In che modo? Se ne avete tante, applicate un bel mascara effetto volume, altrimenti osate le ciglia finte, che sono tornate di gran moda.

Per non risultare volgare le labbra devono essere neutre. Usate quindi un lipgloss per regalare un velo di luce alla bocca. Completate infine il make up con del blush rosa sulle guance.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail