Tendenza moda uomo primavera-estate 2013: l'abito a giacca sceglie il colore e la fantasia

Fantasie e colore travolgono e conquistano anche uno dei pezzi forti del guardaroba maschile: l’abito a giacca.

L\\\'abito a giacca colorato o fantasia

Viviamo in anni veloci che sembrano quasi non aspettarci tanto corrono. Tanto si allontano da noi. Anni che hanno visto cadere, fortunatamente per noi tutti, anche diversi tabù. Un tempo sarebbe stato impensabile indossare un abito a giacca rosso fuoco, sfoggiare un ensemble che non fosse di una elegantissima tonalità, citiamo a volo, il celebre fumo di Londra, considerato un classico. Oggi l’uomo può osare abiti interi dalle vistosissime fantasie a quadri, con tinte ultra-shock. Il colore ha trionfato, disinvolto e provocante come forse mai prima, di passerella in passerella, conquistando infine quasi tutti i grandi nomi della moda.

L’abbiamo trovato infatti negli impeccabili e sofisticatissimi ensemble di Gucci, in quelli più democratici di Paul Smith, in quelli spavaldamente metallizzati di Roberto Cavalli. Non vi è ombra di dubbio che in questa primavera-estate 2013, l’abito intero si rinnovi dunque soprattutto attraverso il colore, la fantasia, il gioco eterno ed antico della seduzione. La civetteria, ci dice la moda, è oggi più che mai una prerogativa dell'uomo.

L'abito a giacca colorato o fantasia

L\\\'abito a giacca colorato o fantasia
L\\\'abito a giacca colorato o fantasia
L\\\'abito a giacca colorato o fantasia
L\\\'abito a giacca colorato o fantasia

Nella gallery abiti Gucci, Roberto Cavalli, Pierre Cardin e H&M

L\\\'abito a giacca colorato o fantasia
L\\\'abito a giacca colorato o fantasia

  • shares
  • Mail