Sembra che, diventare stilisti, per alcuni cantanti pop non sia solo una moda, ma una necessità. Dopo gli illustri esempi di Gwen Stefani e Justin Timberlake che hanno riscosso un discreto successo con le loro etichette, Beyoncè e sua madre Tina Knowles non hanno voluto essere da meno.



Si chiama “The House of Dereon”, la casa di moda fondata dalla star del pop statunitense che, coadiuvata dalla madre, ha già curato il look del gruppo delle Destiny’s child. La neonata maison è intenzionata a proporre un mix di stili, dalla couture fino all’urbanwear, adatti a tutte le donne dai 13 ai 40 anni. La rivista Vogue riporta che la linea è ispirata e prende il nome dalla nonna della famosa cantante. Beyoncé ha dichiarato: ” L’ intera collezione non è basata su temi specifici, ma ruota intorno alla mescolanza di tessuti diversi.” “Lei ( la nonna ) sapeva trasformare tutto in capolavori, e questo è ciò che mia madre fa.”

jeans1

jeans2

Attualmente sia il sito che la collezione sono in fase di preparazione per il lancio, previsto nei prossimi giorni (le prime consegne verranno effettuate nel mese di Novembre, giusto in tempo per gli acquisti natalizi), ma è possibile avere già qualche assaggio della linea ‘denim’ sul sito ufficiale HouseofDereon.com.

Sembra inoltre che, grazie all’accordo raggiunto con ‘Accessori Exchange’, verrà aggiunta una linea di accessori e borse in pelle alla collezione. I prezzi degli accessori, fa sapere la casa, oscilleranno tra i 90 e i 300 dollari. Nei prossimi tre anni la House of Dereon intende quindi allargarsi, estendendo la propria produzione anche a lingerie, occhiali, gioielli, calzature, borse e prodotti per la casa. Se siete estremamente curiosi, prima dell’arrivo degli abiti nei negozi, potrete avere un’anteprima della nuova linea nel prossimo video delle Destiny’s Child, “Cater to you”.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Celebrity Leggi tutto