Il lusso di Versace Home conquista il Salone del Mobile di Milano

Versace porta il suo gusto per la moda e per l’eccesso anche in casa, grazie a una raffinata collezione Home.


Versace Home 2013


Versace non è solo abiti e accessori di tendenza, è anche arredo. Durante il Salone del Mobile di Milano 2013 abbiamo potuto entrare nello stand della maison. È stato come esplorare un tempio del lusso, tutto era studiato nei dettagli, ogni decoro rappresentava un disegno iconico della maison e il tocco di Donatella era evidente.

Divani, poltrone e letti imbottiti, da far sentire un Re anche la persona più povera. Divertente e molto chic il pouf, avvolto in un fourlad Versace. I tessuti sono stati davvero protagonisti di tutto lo stand, perché le fantasie (a volte un po’ barocche) sono state riprese in molti complementi d’arredo, quasi a creare un caleidoscopico cromatismo.

Di pregio anche i lampadari, caratterizzati da cristalli colorati. Forse tutto in un’unica casa è un po’ eccessivo, ma voi dovete guardare la galleria fotografica e immaginare un pezzo, un completo in punto preciso della vostra casa. Il gioco consiste in questo: ambientare pochi elementi. Va da sé che osare è nella filosofia di casa Versace. Non ci devono essere quindi delle regole troppo rigide. Lasciatevi guidare dal gusto.

In assoluto il dettaglio più sorprendente è la tappezzeria per le pareti. L’effetto è incredibile: dona luce, amplia l’ambiente e sottolinea la purezza e il design dei mobili. Un consiglio: non appendete quadri troppo bella e troppo colorata per essere coperta.

Letto Versace
Poltroncine
Cuscini
Soluzione soggiorno
Trionfale lampadario
Versace Home 2013
Tappezzeria
Sedie e divanetti
Dettaglio bracciolo
Tavolo e sedie
Lampade

  • shares
  • Mail