Le nuove tendenze moda donna della primavera-estate 2013

Quali sono le tendenze della moda donna per la bella stagione? Abbiamo guardato le passerelle internazionali per raccogliere tutti i must have 2013.




Per la primavera-estate 2013 nel nostro armadio non deve mancare il colore. È molto importante, se volete assecondare le tendenze della moda donna, cercare di sfruttare le tonalità calde e accese, possibilmente a contrasto tra loro. Molto apprezzate le righe e le fantasie psichedeliche in stile anni Settanta. Non dimenticatevi di avere sempre a disposizione una camicia bianca, evergreen di Carolina Herrera, e una camicia in Jeans. Quest’ultima, nelle serate estive, si può utilizzare al posto della classica felpa.

È fondamentale avere poi un capo animalier. Questa è la vera tendenza della stagione e probabilmente proseguirà anche per l’autunno inverno. Se cercate di essere raffinate, puntate soprattutto sul pitone. Aggiudicarsi un accessorio in vera pelle, forse è un po’ troppo costoso, ma una stampa è sicuramente fattibile.

Evitate l’abbigliamento militare, mentre guardate a Est se avete voglia di qualcosa di esotico: le giacche e le maglie stile kimono sono molto belle. Continuano a piacere i kaftani, soprattutto in fantasie leggere e in seta. I pantaloni sono sempre slim e per l’estate diventano stile Capri, da portare con qualsiasi scarpa (ballerina, sandalo alto o flat o zeppa).

Non amate i pantaloni, sono tornate le gonne lunghe, possibilmente in maglina e con taglio tubolare. Sono gli anni Ottanta che cercano di rientrare nei nostri armadi con una certa grinta: apriamogli la porta.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail