Chanel n°5 in mostra al Palais de Tokyo di Parigi

Chanel n°5 è più di un profumo, è un pezzo di storia della moda, è un simbolo di femminilità e sensualità. È per questo che è il protagonista di una mostra al Palais de Tokyo di Parigi.


Mostra Chanel n°5

È stata inaugurata ieri la mostra dedicata a Chanel n°5 al Palais de Tokyo di Parigi. L’esposizione racconta la storia del profumo, nato nel 1921, ma anche la storia della casa di moda, compreso il grande amore tra Coco e Arthur Capel (detto boy). L’evento ha raccolto oltre 200 oggetti, tra pubblicità culto e testimonial del calibro della Monroe, ma anche di Brad Pitt, primo uomo della storia di Chanel n°5.

L’esposizione è molto minimalista, anche perché deve attraversa quasi un secolo di storia e raccontare anche le diverse avanguardie che hanno caratterizzato la prima metà del Novecento. Se guardate con attenzione la galleria fotografica, potrete notare queste teche di cristallo trasparenti che proteggono gli oggetti in mostra. È anche questo modo per esplicitare quella che è la caratteristica di Chanel, un brand che guarda soprattutto alla sostanza più che all’apparenza.

Tanti i volti noti che hanno partecipato all’opening, tra cui Audrey Tatou e Vanessa Paradis (che vediamo insieme nell’immagine in copertina), la bellissima Carole Bouquet, ma anche Yi-Zhou, Anna Mouglalis, Gaia Repossi, Estella Warren. Questa è la quinta edizione di Culture Chanel e sarà possibile visitare la mostra fino al 5 giugno. C’è quindi un mese di tempo, per farsi stregare dall’intensità di Chanel n°5 e chissà, magari uscire con la voglia di vestirsi per la notte solo con due gocce di questa fragranza.

Foto | Chanel su Facebook

Via | Ansa

Alma Jodorowsky
Audrey Tautou
Carole Bouquet
Teche in cristallo
Sigrid Agren
Vanessa Paradis
Astrid Berges-Frisbey

  • shares
  • Mail