Stilisti Emergenti: Marco Cricchio

Marco Cricchio

La creatività consapevole caratterizza le creazioni di Marco Cricchio, giovane fashion designer diplomato in Fashion and Textile Design allo IED nel luglio 2008: il suo approccio al mondo della moda è stato graduale, fatto di flash e spunti che si sono proposti ripetutamente e che lo hanno condotto a fare della moda una scelta di vita. Da qui la partecipazione a importanti e rinomate iniziative, dalla sfilata Made With Art, andata di scena al Teatro Vittoria di Torino nel giugno del 2008, per arrivare all’esposizione di un outfit di pregio nello stand di Zegna Baruffa Lane Borgosesia all’interno della vetrina internazionale di Pitti Filati a Firenze.

“Il mio processo creativo- spiega Marco Cricchio - è caratterizzato da input provenienti dalle più varie situazioni da cui traggo ispirazione per i miei lavori. L’obiettivo del mio percorso professionale è concretizzare le mie idee senza troppi filtri commerciali, pur perseguendo la strada della creatività consapevole: consapevole del fatto che i miei capi devono poter essere indossati con facilità, ma soprattutto che le mie scelte stilistiche potranno apportare nuove e stimolanti innovazioni nel settore. Proprio per questo sono alla continua ricerca di stimoli e mi metto alla prova facendomi contaminare da diverse discipline artistiche, il mio approccio è privo di stereotipi o pregiudizi, ma pieno di curiosità e i miei progetti rispecchiano questa personale percezione grezza, che spero possa condurmi ad una semplicità di linguaggio comprensibile e apprezzata. Il compito di noi giovani è quello di portare freschezza nelle collezioni riuscendo ad ottenere spazio e fiducia, in quanto i nuovi talenti, affiancati dall’esperienza di chi è già affermato nel settore moda, potrebbero apportare spunti inediti quanto sorprendenti”

Dopo il salto le sue creazioni.

Marco Cricchio

Marco Cricchio
Marco Cricchio
Marco Cricchio
Marco Cricchio
Marco Cricchio
Marco Cricchio
Marco Cricchio

  • shares
  • Mail