Roberto Cavalli dedica alla sua Hera Bag il film Psychotic Love

È difficile resistere al fascino di Roberto Cavalli, soprattutto quando sa colpire al cuore delle donne con idee creativi e seducenti come 'Psychotic Love’, il film creato per promuovere la sua Hera Bag.


Roberto Cavalli per Hera Bag

Psychotic Love racconta la storia della borsa Hera. Non tutte le bag possono vantare di essere le protagoniste di un cortometraggio, ma Roberto Cavalli fa sempre le cose in grande stile e tra l’altro riesce sempre a ottenere ottimi risultati. La storia, realizzata attraverso una sequenza di immagini (che potete vedere nella galleria fotografica), racconta di una donna forte, bellissima e al tempo stesso al limite della follia.

Le emozioni nella sua mente si mischiano alla natura, con un gioco di colori e di sovrapposizioni psicotiche, molto curiose. Spesso sembrano creare nuove fantasie di stampe Cavalli, ovviamente da impreziosire con della seta. I colori sono scuri, ma vengono illuminati dal rosso intenso dei capelli della modella, una donna passionale che per amore cambia vita e lo fa mantenendo una costante: la sua meravigliosa Hera Bag, che possiamo ammirare in diverse tonalità e fantasie.

Il direttore creativo è Rachele Cavalli, la figlia dello stilista, mentre le foto sono di Diego Diaz Marin. Rachele, negli ultimi due anni, si è fatta strada nella casa di moda di famiglia, affermandosi come designer di accessori. È un talento davvero naturale e sa interpretare l’animo del brand nel migliore dei modi. Questo lavoro lo dimostra.

Foto | Roberto Cavalli su Facebook

Roberto Cavalli per Hera Bag
Roberto Cavalli per Hera Bag
Roberto Cavalli per Hera Bag
Roberto Cavalli per Hera Bag
Roberto Cavalli per Hera Bag
Roberto Cavalli per Hera Bag
Roberto Cavalli per Hera Bag
Roberto Cavalli per Hera Bag
Roberto Cavalli per Hera Bag
Roberto Cavalli per Hera Bag

  • shares
  • Mail