Paul Smith protagonista di una mostra al Design Museum di Londra

Paul Smith sarà protagonista di una mostra personale al Design Museum di Londra, per celebrare la gloriosa carriera dello stilista britannico.




Una carriera lunga una vita, fatta di successi, fatiche e soprattutto tanta creatività. Paul Smith è un vero signore amato nel mondo della moda, come in quello dello sport. Il 15 novembre inaugurerà la mostra “Hello, my name is Paul Smith” al Design Museum di Londra, nella quale si potrà ripercorrere la storia del designer, dall’apertura della prima boutique a Nottingham fino alla creazione di un’etichetta di fama internazionale.

Mancano ancora diversi mesi, ma c’è molta curiosità intorno a questo expo, perché si preannuncia davvero originale. Pensate che lo store Nottingham in Byard Lane sarà ricreato all’interno di una sala digitale, per dare la sensazione di essere in loco. Questo luogo senza l’inizio di tutto, anche della sua famiglia perché proprio qui ha conosciuto sua moglie Pauline Denyer.

Tra i dettagli imperdibili anche la ricostruzione del suo studio fotografico e i ritratti del giovane Paul. Ovviamente gli amanti della moda potranno osservare le sue collezioni più belle e i contributi che ha lasciato al mondo, come la maglia per del Giro d’Italia, che proprio quest’anno ha omaggiato i ciclisti. Hello, my name is Paul Smith è un viaggio nel tempo, forse un po’ prematuro per uno stilista che ha ancora tanto da dire. In che modo ovviamente, dovrà essere lui a sceglierlo, ma la sua carriera, iniziata nel 1976 non è ancora finita.

Via | Vogue

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail