Passerella a Milano Vende Moda per il 2007

Il Giornale racconta le novità viste sulla passerella di MilanoVendeModa, che si chiude domani alla Fiera di Milano.

Allestita nella Sala Nava, una lunga passerella è stata la protagonista di questa quattro giorni di moda. Diciannove marchi, di cui sette alla prima uscita pubblica, sono saliti in pedana per proporre il look più nuovo. Le sette stiliste emergenti (casualmente tutte donne), hanno avuto l'opportunità, grazie al progetto Guest Square, di dimostrare quanto i giovani possano dare al mondo della moda.

BioSinergie (cotone biologico dipinto a mano con oli ecologici), Consuelo Verde (gioielli e accessori), Creature (accessori ideati da Vanessa Picelli e Luisa Ceresa), Ina Nikolic (vestiti da notte trasformabili), Sony Ith-Pal (fashion stylist di origine cambogiana), Shining Thoughts di Linda Bertoni (monili contemporanei), Studio Morinn (designer), hanno raccolto scroscianti applausi. Straordinari i cappelli-scultura della ventiduenne Federica Moretti (Studio Morinn), in carta piegata, arrotolata, tagliata per un risultato da haute couture.

Altri nomi da La Padania: Goldy, Celeste di francesco, Très Julie, La Fabrique, Jame, La bottega di Brunella, Pantanal Fashion, Cocomenthe, Om, Diego M. e Paul Brial.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: